Navigazione veloce
Feed RSS

chiarimenti su alternanza scuola lavoro

Print Friendly, PDF & Email

Nuovo logo settembre 2016

a.s. 2017/2018

Circolare n. 272  / Studenti

Alle classi quinte

Ragusa, 28-05-2018

OGGETTO: Chiarimenti su alternanza scuola lavoro.

Con la circolare del 23 aprile 2018 il MIUR ha disposto che, per il corrente anno scolastico, gli studenti che non hanno potuto raggiungere il monte ore 200 in ambito di alternanza scuola lavoro nel corso del triennio, potranno comunque essere ammessi agli esami di stato.

Tuttavia la circolare del MIUR non ha eliminato l’obbligo di effettuare i percorsi di alternanza scuola lavoro.

Poiché è giunta notizia, da parte dei tutor di alcuni progetti di alternanza scuola lavoro, che i ragazzi di quinta ivi coinvolti hanno deciso di interrompere la frequenza delle attività relative proprio in conseguenza delle determinazioni della circolare MIUR, si rende necessario ricordare a tutti gli studenti coinvolti che l’interruzione ingiustificata di un percorso comporta una valutazione negativa del percorso stesso, con la conseguenza che il voto attribuito, anche se negativo, avrà una ricaduta (in questo caso negativa) sulla materia scolastica associata al percorso.

Ciò accadrà in quanto le attività obbligatorie di alternanza scuola lavoro sono considerate a tutti gli effetti attività curricolari soggette a valutazione.

Pertanto è chiaro che se uno studente è inserito in un progetto ancora in corso che può terminare entro la fine dell’anno scolastico, è comunque tenuto a completarlo e la sua ingiustificata interruzione, da una parte non inciderà ai fini dell’ammissione agli esami di stato, dall’altra parte produrrà le inevitabili conseguenze ai fini valutativi che ricadranno sulla materia associata al percorso seguito.

Peraltro, è buona norma di responsabilità che lo studente porti a compimento il percorso assegnato, dal momento che la Scuola ha sottoscritto un preciso impegno con la struttura ospitante, la quale ha messo in campo risorse materiali e personali per ottemperare alla Convenzione.

Si invitano, pertanto, tutti gli studenti delle classi quinte a portare a termine regolarmente le attività di alternanza scuola lavoro in corso.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
(prof. Francesco Musarra)
Firma autografa apposta sull’originale cartaceo e sostituita
dall’indicazione a stampa del nominativo del soggetto
responsabile ex art. 3, comma 2 del Dlgs. 39/93

  • Condividi su Facebook

Sito realizzato da Salvatore Dimartino su modello dalla comunità di pratica Porte aperte sul web nell'ambito del progetto Un CMS per la scuola con Wordpress · XHTML · CSS
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons ·
Responsabile della protezione dei dati personali (RPD): Conforma s.r.l.s., Via Dante Alighieri 127, CAP 97100 Ragusa (RG), Partita IVA 01607900881