Navigazione veloce
Feed RSS

Docenti coordinatori – Caricamento Crediti formativi e scolastici su Scuolanext a.s. 2018/19-Procedura operativa Scrutini Finali

Print Friendly, PDF & Email

Nuovo logo settembre 2016

a.s. 2018/2019

Circolare n. 286 / Docenti Coordinatori

Ragusa, 01-06-2019

OGGETTO: Caricamento Crediti formativi e scolastici su Scuolanext – Procedura operativa Scrutini Finali

Si ricorda ai sigg.ri docenti coordinatori di classe che all’atto dello scrutinio dovranno comparire già inseriti tutti i crediti formativi e scolastici per ogni alunno che li possiede.

Pertanto di seguito si ricorda la procedura per inserire tali crediti per ciascun alunno.
Ogni docente coordinatore, dopo aver avuto accesso nella piattaforma “scuolanext” con propri ID e password, seguirà il percorso: Scrutini > Registrazione Valutazioni ed Esito > Classe
quindi selezionerà Periodo della classe SCRUTINIO FINALE, e, cliccando su “Avanti” si aprirà infine l’elenco nominativo degli alunni. Cliccando sopra il singolo alunno si aprirà la scheda relativa all’alunno e dal menù a tendina in alto a destra “Azioni” bisogna selezionare “Dettaglio Credito Alunno” ed aprire “Crediti“.  Infine, mettendo il segno di spunta in “Crediti Formativi” si attiverà l’area dove si possono inserire i crediti formativi ottenuti al di fuori dell’Istituzione Scolastica, ed inoltre nella zona inferiore, in “Altri elementi che concorrono alla formazione del credito“, si possono inserire le attività svolte all’interno della nostra Scuola. Si raccomanda di effettuare sempre, alla fine delle operazioni, il salvataggio.

Si comunicano inoltre ai Coordinatori alcune procedure atte a semplificare e velocizzare il lavoro durante lo scrutinio finale.

Lo scrutinio viene aperto dal Coordinatore di classe tramite il proprio account su Scuolanext (si consiglia di verificarlo preventivamente anche per evitare che sia scaduta la propria password) e presieduto dal Dirigente o, in sua assenza, dal Coordinatore stesso.

Durante lo scrutinio si possono modificare i voti già precedentemente inseriti e si stabilisce il voto di condotta; è opportuno salvare con una certa frequenza i cambiamenti effettuati e aggiornare la media aritmetica.

Alle fine dello scrutinio si devono bloccare i voti cliccando sull’apposita icona-pulsante posto in alto a destra e, successivamente, si passa alla fase delle stampe dei tabelloni, che va fatta, tramite l’apposita icona, in duplice copia da firmare (tutto il consiglio di classe) e consegnare al Dirigente.

Il verbale finale dello scrutinio, che viene generato in automatico tramite l’apposita icona, viene elaborato dall’intero consiglio di classe, e, poiché non è possibile lavorare sulla piattaforma e salvare i cambiamenti fatti, è opportuno selezionare tutto il corpo del verbale (comando Ctrl A), copiarlo (comando Ctrl C) ed incollarlo su un foglio di word (comando Ctrl V oppure “incolla”) dove poter effettuare le eventuali correzioni e salvataggi.

Infine si raccomanda una scrupolosa raccolta di tutta la documentazione degli atti concernenti lo scrutinio (lettere compilate, verbale conclusivo, programmi firmati dagli alunni etc) comprese le stampe dei registri personali debitamente firmate.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
(prof. Francesco Musarra)
Firma autografa apposta sull’originale cartaceo e sostituita
dall’indicazione a stampa del nominativo del soggetto
responsabile ex art. 3, comma 2 del Dlgs. 39/93

  • Condividi su Facebook

Sito realizzato da Salvatore Dimartino su modello dalla comunità di pratica Porte aperte sul web nell'ambito del progetto Un CMS per la scuola con Wordpress · XHTML · CSS
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons ·
Responsabile della protezione dei dati personali (RPD): NetSense s.r.l. - Via Novaluce, 38 - 95030 Tremestieri Etneo (CT) - PEC netsense@pec.it